0%

News

Che cosa comprende il noleggio lungo termine?

Come prima cosa, bisogna mettere in chiaro che non tutti i contratti di noleggio lungo termine sono uguali, questo perché i contratti sono personalizzabili dal cliente e perché alcuni sono soggetti a promozioni speciali che non permettono di variare le specifiche contrattuali. In questo articolo prenderemo in considerazione un contratto “normale”, nel quale il cliente può decidere i servizi che vuole includere o meno.

1 . Manutenzione ordinaria e straordinaria

Per manutenzione ordinaria si intendono tagliandi e revisioni, tutti quei “check up” indispensabili durante la vita del mezzo. La manutenzione straordinaria include invece tutte quelle visite fuori programma dal meccanico, che possono dipendere dal cambio dell’olio o di un tergicristallo o di un rumorino che si sente ogni volte che si superano i 50 km/h.

2 . Assicurazione RCA

La RCA è obbligatoria alla circolazione, è quindi obbligatoria anche ai fini del noleggio. Non vuol dire però che non sia personalizzabile, infatti il cliente, durante la stesura del contratto, può decidere quale franchigia includere nella sua assicurazione RCA. Queste franchigie possono andare da 0€ fino a 250€ e c’è di più: al contrario della comune assicurazione che potrebbe subire variazioni dovute a cambi tariffari o a sinistri, ecc, l’assicurazione inclusa nel contratto di noleggio rimarrà invariata durante tutto l’arco del contratto.

3 . Assicurazione KASKO

La KASKO, su un’auto di proprietà non viene quasi mai stipulata, ma… nel noleggio invece c’è sempre. Anche in questo caso, la franchigia applicabile viene scelta dal cliente e può variare da 500€ a 0€. Per capirci meglio: se dovesse cadere un painoforte dal secondo piano e atterrare dritto dritto sul cofano della vostra auto, voi paghereste al massimo 500€, a seconda della franchigia che avete scelto.

4. Assicurazione I/F

Come detto sopra, anche l’assicurazione incendio e furto è inclusa nel contratto, con franchigie che variano dal 10% del valore commerciale del mezzo allo 0% dello stesso.

5 . Pneumatici: cambi e forature 

Questo servizio è completamente personalizzabile: il cliente può scegliere se includere o meno il cambio gomme e, nel caso, quante includerne. C’è anche la possibilità di scegliere il cambio gomme illimitato (scelta che dipende molto dai km percorsi annualmente)… in questo caso, ogni qualvolta che il vostro battistrada arriva a 3 mm, potrete andare dal gommista a farvi cambiare le gomme.

6 . Assistenza h24 e applicazione 

Questa funzione viene molto spessa sottovalutata, mentre, in tutta onestà, è uno dei valori aggiunti più significativi del noleggio. Fate un incidente? Niente panico, prendete l’applicazione, cliccate “soccorso stradale” e un operatore individuerà la vostra posizione, inviandovi i soccorsi.
Oppure, avete parcheggiato l’auto e non ricordate dove? o avete semplicemente perso l’assicurazione? L’applicazione contiene tutte le informazioni utili per la vostra auto, dalle disposizioni contrattuali alla posizione dell’auto.

7 . Vettura sostitutiva

Questo è l’ultimo servizio incluso nel contratto. La verità è che nella maggior parte dei casi questo servizio viene sconsigliato, però esiste ed è un servizio molto valido, che il cliente ha tutto il diritto di utilizzare e includere nel proprio contratto.

L’anticipo nel noleggio lungo termine

Molto spesso capita di vedere la stessa macchina su siti diversi con canoni completamente differenti. Questo può dipendere da differenti fattori, tra i quali anche l’anticipo.

Nel noleggio lungo termine l’anticipo non è (quasi) mai obbligatorio: può rivelarsi tale solo in alcune tipologie di contratti “speciali” che hanno delle caratteristiche fisse. Ma allora, a cosa serve davvero l’anticipo?

Ogni cliente può decidere, in base alle proprie necessità e volontà, se inserire o meno un anticipo per abbassare il canone mensile. L’anticipo funzionerà in modo molto intuitivo: verrà preso il totale dell’anticipo e verrà poi diviso per tutta la durata del contratto. Facciamo un esempio:

prendiamo un anticipo di 8000 € e un canone di 400€ per 36 mesi, il conto da fare sarà il seguente:

8000 : 36 = 222,22 €

400-222,22 = 177,78 €

La rata finale del noleggio sarà quindi 177,78€ al mese per 36 mesi.
L’anticipo non è quindi uno strumento obbligatorio ai fini del contratto, ma una decisione del cliente che potrà decidere di abbassare la rata del canone a fronte di un investimento iniziale.

Le offerte che troverete sul nostro sito sono soprattutto senza anticipo per far si che i clienti possano avere una visione chiara della rata mensile senza sorprese,  soprattutto in questo periodo difficoltoso.